Capesante in padella

Capesante in padella

capesante in padella

Queste capesante scottate in padella sono super facili e sono pronte in meno di 10 minuti! Sono ricoperte da una salsa di burro all’aglio e limone!

Più economico che andare in un ristorante e buone come le capesante fatte dallo chef! Queste capesante croccanti, scottate in padella con una salsa succosa al burro, aglio e limone sono il massimo in fatto di ricette di capesante! Si possono servire come antipasto o secondo, nulla si scioglie in bocca come queste capesante croccanti e tenere.

ricetta capesante in padella

Dopo aver scritto così tante ricette di pesce su questo sito, era giunto il momento di dare spazio anche alle capesante. E che ricetta per iniziare!

Capesante scottate in padella con burro all’aglio e limone

Solo uno dei tanti modi con cui possiamo cucinare le nostre capesante! Molte persone sono estremamente intimorite dal cucinare le capesante, soprattutto a causa del loro prezzo elevato. Qualcosa su cui non vuoi spendere così tanti soldi per poi magari rovinarle. Ma con questa ricetta puoi stare tranquilla. Queste capesante in padella ti daranno una sensazione di cucina raffinata e potrai godertele con un bel bicchiere del tuo vino preferito in mano.

Ingredienti

Come preparare le capesante

Le capesante intere (ancora nella conchiglia) hanno una parte a forma di mezzaluna arancione (le uova). La parte arancione può essere un po ‘amara, tuttavia ad alcune persone piace questa parte della capesante. È una preferenza personale. Se riesci a trovarle solo con le uova attaccate, puoi staccarle e scartarle. Per questo motivo, acquisto sempre capesante surgelate senza uova.

Come scongelare le capesante

  • Scongela le capesante in un recipiente con acqua fredda per circa 10-20 minuti fino a completo scongelamento oppure lasciale una notte in frigorifero.
  • Assicurati di asciugarle accuratamente con un tovagliolo di carta per assorbire tutto il liquido prima di metterle in padella.
  • Scalda una padella con un filo d’olio fino a quando non sfrigola. E’ molto importante che l’olio sia caldo prima di mettere le capesante in padella, farà in modo che siano croccanti e dorate all’esterno.
  • La prima capasanta dovrebbe sfrigolare non appena è a contatto con l’olio. In caso contrario, attendi e lascia che la padella continui a riscaldarsi prima di aggiungerne altre.
  • Usa una padella grande per evitare di sovraffollarla, oppure cuoci le capesante in lotti
  • Condisci con sale e pepe e lascia scottare ogni lato per 2-3 minuti senza muoverle, poi toglile dalla padella e mettile da parte
  • Sciogli due noci di burro nella stessa padella, aggiungi l’aglio tritato e lascia soffriggere per 1 minuto
  • Aggiungi il vino e mescolando lascialo ridurre per almeno due minuti, aggiungi un altra noce di burro e il succo di limone
  • Togli la padella dal fuoco e rimetti le capesante, ricoprile di salsa e cospargi di prezzemolo

Che contorni abbinare a questo piatto

Eccoti qualche suggerimento su che contorno abbinare a questa ricetta:

Capesante in padella

Queste capesante scottate in padella sono super facili e sono pronte in meno di 10 minuti! Sono ricoperte da una salsa di burro all'aglio e limone!
Preparazione5 min
Cottura5 min
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 600 grammi capesante
  • un filo di olio di oliva
  • 3 noci burro separate
  • 4 spicchi aglio tritati finemente
  • 60 ml vino bianco
  • succo di limone
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  • Se le capesante sono congelate, scongelale in acqua fredda, se le hai comprate intere rimuovi il muscolo che le attacca alla conchiglia e staccale, asciugale bene con un panno di carta
  • Scalda un filo di olio di oliva in una padella a fuoco medio alto, finché non sarà caldo e sfrigolante, non sovraffollare la padella, se necessario cuoci in più lotti
  • Condisci con sale e pepe a piacimento e lascia scottare le capesante su ogni lato per 2-3 minuti senza muoverle, finché non formeranno una crosticina dorata, rimuovile dalla padella e mettile da parte
  • Nella stessa padella sciogli 2 noci di burro, aggiungi l'aglio tritato e lascialo soffriggere per un minuto
  • Versa il vino bianco e lascialo ridurre per due minuti, mescolando, dovrebbe ridursi almeno la metà, quindi aggiungi la noce di burro rimanente e il succo di limone
  • togli la padella dal forno e rimetti dentro le capesante, ricoprile di salsa e guarnisci con il prezzemolo
  • Servi caldo con un contorno di verdure